Questa istanza di Gitea. https://dev.lugce.it/
You can not select more than 25 topics Topics must start with a letter or number, can include dashes ('-') and can be up to 35 characters long.

5.6 KiB

meta - Gitea - dev.lugce.it

Tutto quello che riguarda questa istanza di Gitea.

Premessa

L’adozione della presente istanza di Gitea è stata formalmente proposta e discussa sul forum del Linux User Group di Caserta in via sperimentale.

L’obiettivo è quello di dotare l’associazione LUGCE di uno strumento evoluto e duttile che risponda alle esigenze progettuali ed organizzative richieste dalle attività promosse.

Sinossi

Il presente repository definisce e raccoglie la struttura della presente istanza di Gitea, attraverso la scrittura collaborativa di testi descrittivi e la discussione promossa dalla funzionalità integrata Problemi.

Definizioni

Gitea permette la creazione e la gestione di repository git che possono essere di proprietà dei singoli utenti o delle Organizzazioni.

Le organizzazioni sono entità astratte che si riferiscono a tipologie di progetti categorizzati con criteri definiti. Ad esempio, sulle piattaforme concorrenti come GitHub o GitLab, sono solite definire aziende, enti, comunità o progetti software, come go-gitea, il team che sviluppa Gitea, community fork di Gogs.

I teams sono invece gruppi di utenti che fanno riferimento ad una specifica organizzazione, accumunati dagli stessi permessi (definibili capillarmente).

A seconda dei permessi, i teams ed i singoli utenti possono apportare modifiche ai repository manipolando i file direttamente, oppure aprendo Pull Requests.

Le Pull Requests sono richieste di modifica effettuate su di un repository personale clonato dall’originale che, per essere adottate, devono essere prima approvate da un membro del team che ne ha facoltà.

Le stesse possono essere discusse capillarmente e subire modifiche in corso di approvazione.

È inoltre possibile lavorare su una copia locale del repository, al fine di promuovere la sperimentazione parallela di modifiche radicali senza intaccare la copia principale.

Tali copie, chiamate branches, possono infine confluire nella copia principale (chiamata master) oppure essere eliminate, a seconda degli esiti e delle scelte maturate.

Struttura

Nel caso di questa istanza, le organizations si identificano con gli ambiti o le macroaree di attività dell’associazione, che al momento sono:

Associazione

L’organization “Associazione” raccoglie i repository relativi alla sua definizione, nonché alla produzione di documenti come lo statuto o gli atti ufficiali relativi al processo burocratico.

Attualmente sono presenti i seguenti repository:

Progetti

Questa organization racchiude i repository che ospitano i singoli progetti, software e non, promossi dall’associazione.

Attualmente non sono ancora presenti repository.

Strumenti

Organization propedeutica, colleziona un repository per ogni strumento adoperato dall’associazione, incluso il presente.

Attualmente sono presenti i seguenti repository:

Impostazioni

Gitea consente una massima personalizzazione, dall’estetica alle funzionalità concesse. Tutte le impostazioni trattate di seguito possono essere modificate.

Utenti

Attualmente non è permesso agli utenti di registrarsi alla piattaforma autonomamente, per ragioni di sicurezza. Per tale motivo, le iscrizioni sono effettuate manualmente da parte di un amministratore su richiesta del singolo utente. Gli utenti possono fare richiesta di iscrizione attraverso il nostro forum e la nostra chat unificata.

L’utente lugce è l’amministratore del sistema.

Notifiche

Attualmente gli utenti ricevono notifiche via email per ogni azione compiuta sulla piattaforma direttamente a loro correlata. Ogni utente può scegliere come e se ricevere tali notifiche.

Webhooks

L’istanza può essere collegata a servizi terzi che richiedono o eseguono operazioni in risposta ad azioni effettuate dagli utenti o generate da eventi. Per mezzo dei webhooks è possibile ad esempio generare notifiche su piattaforme esterne (ex. Telegram) oppure collegare lo sviluppo di un sito web ad un repository di questa istanza (ex. Git Sync per Grav).

Telegram

Così come avviene per le notifiche del nostro forum è possibile collegare bot (ex. Telegram) alla presente istanza ed utilizzarli per generare notifiche su canali specifici.

Attualmente gli utenti possono inoltre ricevere le notifiche relative ad ogni operazione effettuata sui repository attraverso il canale Telegram @lugce_dev, generate dal bot @lugce_dev_bot.

Workflow

Seppur non ancora definito, il modus operandi deve garantire la massima tracciabilità e partecipazione dei processi decisionali maturati per ogni singolo contributo.

Contributi

Al fine di discutere e tenere traccia delle modifiche effettuate al seguente repository (così come di ogni altro) è richiesta l’apertura di issues (o in italiano Problemi) per ogni singola proposta.